Arrestato a Lipari un uomo che ha adescato una bambina

E’ stato arrestato a Lipari un uomo di 52 anni che ha adescato una bambina. Trovato anche materiale pedopornografico, ormai una realtà che sta prendendo sempre più il sopravvento.

A eseguire l’arresto sono stati i carabinieri della compagnia di Milazzo su richiesta della procura distrettuale di Messina. Le indagini hanno portato le forze dell’ordine alla scoperta di questo pedofilo avvalendosi di materiale pedopornografico. Una coppia di coniugi hanno fatto anche una denuncia ai danni dell’uomo ed è così che, dopo aver eseguito tutti gli accertamenti del caso, sono arrivati all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare.

I reati di cui è stato accusato l’uomo sono adescamento di minori con lo scopo di creazioni di video pornografici. Ora il cinquantaduenne è stato associato al carcere di Messina Gazzi a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Ambulante preso a fucilate: si aggravano le condizioni

Si aggravano le condizioni dell’ambulante, Angelo Arrigo, che è stato preso a…

Furto di rame sulla linea ferroviaria Bari-Foggia

Forti disagi sulla linea ferroviaria Bari-Foggia a causa di un doppio furto…

Gli ambientalisti difendono la Costa Teatina

Le principali organizzazioni ambientaliste richiedono a gran voce la perimetrazione della Costa…

Cosenza: un pakistano costringeva immigrati a dormire nella stalle

Un uomo pakistano costringeva alcuni immigrati a dormire nelle stalle e a lavorare…