Brindisi, allarme terrorismo. Tir con esplosivo

E’ successo a Brindisi. Un autoarticolato è stato fermato prima di imbarcarsi per la Grecia.Quattro droni a bordo presentavano tracce di esplosivo. Un episodio che ha nel giro di pochi secondi ha messo in moto l‘allarme terrorismo con le misure di sicurezza scattate ai massimi livelli.

I droni erano ben nascosti sotto un carico di caffè presente nell’automezzo. L’autoarticolato fermato dagli agenti di PolMare a Costa Morena dopo che erano passati dallo scanner e sotto la visione del dispositivo sniffer. E’ stata segnalata la presenza di esplosivo. Il conducente ora è stato trattenuto per maggiori accertamenti ed è stato impedito il suo viaggio verso la Grecia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *