Catania: donna gelosa uccide il suo compagno

Un piano che sembrava perfetto ma che è stato subito smascherato: una donna molto gelosa del suo compagno lo uccide e poi mente dicendo che si è suicidato. Questo è ciò che è accaduto in un paesino vicino Catania, Lineri.

In base alle prime ricostruzioni, una donna di origine romena, Florica Odica, avrebbe ucciso senza pietà il compagno, Lorel Vlad di 50 anni, colpendolo più volte con un coltello al petto. La donna però, dopo essersi accertata che l’uomo era morto, ha chiamato il 118 affermando che l’uomo si era suicidato.

Tesi subito smascherata dagli investigatori che invece hanno seguito una dinamica del tutto diversa: in pratica la donna, accecata dalla gelosia dopo aver scoperto che il suo compagno aveva avuto un’altra storia sentimentale, avrebbe ucciso l’uomo. Le coltellate sarebbero state molto feroci tanto che hanno trafitto cuore e polmoni.

Ora la donna si trova in stato di fermo per omicidio volontario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *