De Luca: a casa chi fa selfie in sala operatoria

I medici che in sala operatoria si fanno i selfie devono essere cacciati. Arriva il pensiero di De Luca. Il governatore dice: «Chi fa questo deve essere mandato a casa, non ci sono alternative»

Il governatore della Campania dice: «Vorrei guardarli in faccia questi imbecilli, non ci sono parole di fronte a questi atteggiamenti»

A Lira TV De Luca dice di non concepire questa moda di fare selfie in sala operatoria e che, coloro la seguono, devono essere mandati a casa.

De Luca parla anche delle polemiche che circolano online sul fatto dei like acquisiti dalla Regione, utilizzando i fondi europei. Anche qui chiede di smetterla con le polemiche, perché «Sono idiozie totali. Basta perdere tempo. Nessuno avrà mai un motivo per attaccarci sul piano del rigore e della correttezza, nessuno ci distrarrà dai nostri obiettivi, la sburocratizzazione radicale, la lotta al parassitismo e allo spreco.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Palermo: sospetto caso di meningite

Il sospetto di un altro caso di meningite incombe in un ospedale…

Arresto per gioco d’azzardo online a Caltanissetta

A Caltanissetta ci sono stati ben 10 arresti per gioco d’azzardo online.…

Napoli: iniziativa benefica per aiutare i bimbi cardiopatici

A Napoli dal 6 all’11 settembre si terrà un’iniziativa benefica per aiutare…

Reggio Calabria: arrestato per stalking 25enne

Gli operatori del Centro per l’ascolto e lo smistamento in rete di…