De Luca: a casa chi fa selfie in sala operatoria

I medici che in sala operatoria si fanno i selfie devono essere cacciati. Arriva il pensiero di De Luca. Il governatore dice: «Chi fa questo deve essere mandato a casa, non ci sono alternative»

Il governatore della Campania dice: «Vorrei guardarli in faccia questi imbecilli, non ci sono parole di fronte a questi atteggiamenti»

A Lira TV De Luca dice di non concepire questa moda di fare selfie in sala operatoria e che, coloro la seguono, devono essere mandati a casa.

De Luca parla anche delle polemiche che circolano online sul fatto dei like acquisiti dalla Regione, utilizzando i fondi europei. Anche qui chiede di smetterla con le polemiche, perché «Sono idiozie totali. Basta perdere tempo. Nessuno avrà mai un motivo per attaccarci sul piano del rigore e della correttezza, nessuno ci distrarrà dai nostri obiettivi, la sburocratizzazione radicale, la lotta al parassitismo e allo spreco.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Un uomo in carcere riesce a laurearsi

Un uomo in carcere al quale è stato assegnato l’ergastolo è riuscito…

Polemiche sull’asilo nido della Regione Campania

In merito alla notizia dell’inaugurazione dell’asilo nido della Regione Campania sono piovute…

Napoli, Valeria Valente vince le primarie PD

La candidata del centrosinistra alle elezioni amministrative previste a Napoli in primavera…

Esodo verso il sud: i governatori impongono la quarantena

Nella notte di sabato, quando è circolata la bozza di decreto che…