Napoli: 26enne ferito durante una rapina

E’ accaduto a Napoli. C.M., 26enne di professione fruttivendolo, è stato rapinato nel suo palazzo a Napoli, in via Antonio Carrelli. Si trovava in compagnia del fratello e stava tornando a casa, quando due persone armate lo hanno rapinato portandogli via 500€.

C.M. sembra che ha provato in qualche modo a reagire, ma la colluttazione gli ha provocato una ferita da arma da fuoco alla gamba. Adesso l’uomo si trova all’ospedale di San Paolo in prognosi per 30 giorni.

La Polizia di Stato sta indagando sull’avvenuto. Per adesso, nel luogo della sparatoria, è andata la Scientifica che ha trovato due bossoli calibro 9 e delle tracce di sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *