Furti al cc Campania, presi ad Arzano dopo inseguimento

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), hanno arrestato i pluripregiudicati Carmine Esposito, 48 anni e Lorenzo Scarpato, 36 anni, entrambi di Napoli. I due sono stati colti in flagranza di reato e sono sotto accusa per tentato furto in concorso, possesso e fabbricazione di documenti d’identificazione falsi e ricettazione.

I malviventi sono stati individuati nei pressi del parcheggio del Centro Commerciale Campania, a bordo di un veicolo già segnalato come mezzo utilizzato per la commissione di altri furti. I due sono stati scoperti dal personale della vigilanza del centro commerciale mentre stavano mettendo in atto un tentativo di furto di un veicolo. Una volta scoperti, sono riusciti a scappare. I Carabinieri prontamente intervenuti sul posto hanno fatto immediatamente scattare le ricerche ed hanno trovato i malviventi mentre transitavano nei pressi della rampa di accesso alla s.s. 87 dal comune di Caivano (NA).

Dopo un inseguimento, i due uomini sono stati bloccati nei pressi di Arzano, dove è scattata la perquisizione, operata unitamente ai Carabinieri della Compagnia di Casoria, dove stati trovati in possesso di carte d’identità contraffatte. I due sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale e posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Puglia, approvato il piano ospedaliero

“La Giunta regionale ha approvato oggi lo schema di provvedimento per il…

Napoli, vigile urbano ucciso in un agguato

Ancora sangue a Napoli. Dopo altri due recentissimi omicidi, dove hanno perso…

Bruxelles, arrestato decimo terrorista della strage di Parigi

A Bruxelles ancora un arresto legato agli attentati di Parigi. È stato…

Psicosi meningite in Campania, i medici rassicurano ”casi nella norma”

È da circa una settimana che tra Pozzuoli e Napoli sta divampando…