Gioia Tauro: sgominato giro di prostituzione

A Gioia Tauro, grazie ad un’operazione andata a buon fine da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo della locale Compagnia, è riuscita ha sgominare un giro di prostituzione che si svolgeva soprattutto nella zona della Stazione.

Alcune persone insospettabili usavano vecchie case per creare vere e proprie “postazioni” per poter consumare atti sessuali da parte di prostitute e transessuali. Ovviamente i proprietari di queste strutture esigevano un affitto, se possiamo chiamarlo così, per poter usufruire della casa.

Era una vera e propria organizzazione: c’era chi andava a cercare le prostitute, chi si attivava per creare un alloggio consono alla situazione e chi perfino si occupava del trasporto delle squillo presso il luogo dove veniva consumato l’atto sessuale.

Martedì mattina i militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Palmi su richiesta del sostituto Anna Pensabene  a carico di ben 7 persone che provenivano da Gioia Tauro, Ecuador e Congo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Arrestato ragazzo accusato di duplice omicidio: la sua fuga è durata 35 ore

E’ stato arrestato il ragazzo di 28 anni che, dopo aver ucciso…

Bari: telecamere e scatola nera sugli autobus

A Bari è stato allestito un sistema che cercherà di tutelare al…

De Luca, via al processo per abuso d’ufficio

Al via oggi in corte d’Appello il processo che condanna il presidente…

Travolto un uomo sui binari a Napoli

E’ stato travolto da un treno in movimento un uomo che stava attraversato…