Importazione farmaci: uomo cinese denunciato

E’ stato denunciato un uomo cinese per importazione illegale di farmaci che erano nascosti bene bene in un bagagliaio di un aeroporto. Il cinese era già sotto torchio dalla guardia di finanza che poi è riuscita a coglierlo in flagranza.

Ed ora è guerra aperta sull’importazione dei farmaci che avvengono in maniera illegale. Infatti si stanno ampliando ulteriormente i controlli da parte della finanza proprio per fermare questo fenomeno in continuo aumento.

Ovviamente sono stati sequestrati i farmaci mentre l’uomo ora si trova in stato di fermo e denunciato alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme.

“I farmaci, confezionati in blister e flaconi di vario tipo e pezzatura, erano occultati nei bagagli a seguito del viaggiatore. L’uomo cinese tentava di importare illecitamente in Italia 43 confezioni di medicinali di origine orientale, per un totale di 7 kg, non dichiarandoli presso gli uffici doganali”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Un infermiere ogni 10 pazienti, tagli da crisi

Un taglio alla sanità preoccupane nella città di Napoli. Negli ambulatori, negli…

Omicidio stradale: una donna vittima di questo reato

Una nuova vittima della strada: una donna è stata uccisa da un…

Napoli, controlli antiterrorismo e traffico in tilt

Un’Europa scossa dai recenti attentati terroristici di Parigi. Il 13 novembre la…

Luce Daniele ha 103 anni la nonnina della guerra

Ha vissuto la grande guerra si trova a Gemini ed ha compiuto…