Industriali di Napoli chiedono sconti fiscali

L’Unione Industriali di Napoli lancia la sfida. Vuole dimostrare che la città metropolitana, il Mezzogiorno e la Campania possono portare un aiuto concreto sul tema dello sviluppo.

Ambrogio P. spiega alle persone presenti all’assemblea annuale dell’Associazione, che riempie l’auditorium della sede Rai, che è una strategia nella quale vi è spazio per le idee di sviluppo, sia che si parli di infrastrutture, rigenerazione delle aree urbane e di politica industriale. Spiega anche che è il momento buono per fare delle scelte chiare.

Sono state poi sollecitate le modifiche per la legge di Stabilità, la quale si è arrivata alla Camera, ma fino a oggi non ha portato “buone notizie” per il Mezzogiorno. Proroga degli sconti quando si parla di assunzione nel Meridione e credito d’imposta per investimenti delle imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Renzi ”Salerno-Reggio Calabria pronta il 22 dicembre”

“Quando lo scorso 22 febbraio in una conferenza stampa con i giornalisti…

Sanità privata, l’appello del Governatore De Luca

La Regione Campania ha reso noto  tramite un comunicato che “il Presidente…

Taranto in arrivo più di mille migranti

Sono in arrivo più di mille migranti nell’hotspot di Taranto: alcuni sono…

Genitori facevano prostituire la figlia: arrestati

Gli agenti della Squadra mobile di Enna hanno arrestato 3 persone, tra…