Influenza: virus aggressivo e in anticipo

C’è già l’allarme influenza che quest’anno arriverà in anticipo. Infatti 2 bambini sono già stati ricoverati a Bari. I medici hanno affermato che l’influenza sarà molto più aggressiva e che sono previsti ben 3 ceppi diversi: il Brisbane, l’Hong Kong e la California.

Questa influenza molto invasiva colpirà in anticipo e da qui il consiglio da parte dei medici di fare il vaccino ad ottobre. Il vaccino è consigliato soprattutto alle persone a rischio e con patologie serie: perciò anziani oltre i 65 anni, bambini con più di 6 mesi e persone che hanno delle malattie croniche la cui influenza potrebbe causare ulteriori problematiche e mettere a rischio la salute.

Il ceppo California è già noto perché causa dell’epidemia influenzale che c’è stata nel 2009. Intanto accertati i primi due casi a Bari: 2 bambini di 6 anni sono stati ricoverati con i sintomi tipici dell’influenza. Ora sono stati dimessi e sottoposti alle cure domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Ragusa: muore la ragazza che aveva mangiato una polpetta di solfiti

E’ morta dopo 10 anni di agonia, Sara Di Natale, la giovane…

La candidata per l’Italia a Miss Mondo viene dalla Calabria

E’ molto giovane la ragazza candidata per l’Italia a Miss Mondo: infatti…

Por Fesr 2014-2020, la presentazione di De Luca

“Questa mattina abbiamo presentato il POR (Programma del Fondo Europeo di Sviluppo…

Campania record italiano di spese per il cenone di Capodanno

Il sud non dimentica la tradizione del cenone, record in Campania di…