Maddaloni, 11mila metri quadri di discarica abusiva

Maddaloni, in provincia di di Caserta, “ospita” malgrado il volere degli abitanti una discarica abusiva dove nel corso degli anni sono state abbandonate carcasse d’auto, pneumatici e eternit. Un’area di 11mila metri quadri vicino all’autostrada, abbandonata al più totale degrado.

I finanzieri dopo i sopralluoghi e i rilievi fotogravici hanno individuato presenze di rifiuti di ogni tipo, anche nel sottosuolo. La zona non delimitata da alcuna recinasione, non è facile da vedere per via della vegetazione.

Molti rifiuti tossici e pericolosi, pannelli in eternit frantumati, elettrodomestici fuori uso. E’ stato ipotizzato che tale materiale è lasciato in stato di abbandono in vari anni così da evitare i salati costi dello smaltimento all’interno delle discariche autorizzate.

Spazzatura che deturpa il territorio e arreca conseguenze gravi ai cittadini. L’intera area è stata immediatamente sequestrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Svolta nella vertenza ex Irisbus

“Industria Italiana Autobus: impegno concreto del Governo. Ancora a Roma, presente al…

Garanzia Giovani Campania, 6.386 nuovi tirocini

“L’opera di monitoraggio e rendicontazione delle richieste di tirocinio, autorizzate dalla Regione…

Napoli: adescava bambini sui social – arrestato un diciassettenne

E’ stato arrestato un ragazzo di 17 anni che adescava bambini sui…

Balestrate: uomo muore annegato per salvare un bambino

Un uomo molto coraggioso perde la vita a Balestrate: si è buttato…