Messina: donati gli organi di Lorena Mangano

La giovane ragazza purtroppo non ce l’ha fatta: Lorena Mangano è morta dopo un terrificante e orribile incidente. I genitori però hanno pensato di salvare altre vite e lo hanno fatto dando il consenso alla donazione degli organi, gesto di cuore che permetterà ad altre persone di ritornare alla vita.

La morte cerebrale è stata dichiarata dopo 6 ore: nell’arco di questo tempo non c’è stata nessuna attività vitale della ragazza, che era ricoverata presso il Policlinico di Messina.

La giovane ventitreenne è un’altra vittima della strada. Verranno donati i reni, il cuore, le cornee e il fegato che saranno di vitale importanza per un bimbo di Roma, permettendo almeno a lui, di ritornare ad una vita quasi normale.

Gli altri organi verranno trapiantati all’istituti Ismett di Palermo. i funerali della ragazza verranno celebrati domani 30 giugno nella chiesa Cristo Re di Capo d’Orlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Tuccillo ”nuovo slancio all’Anci Giovani Campania”

Nella mattinata di ieri, nel Complesso monumentale di Santa Maria La Nova…

“Educazione finanziaria per la scuola”: a Catanzaro in mostra opere calabresi

BankItalia ha lanciato il progetto “Educazione finanziaria per la scuola” in collaborazione…

Palermo: arrestato un egiziano di 19 anni

Il 19 maggio c’era stato un accoltellamento nei pressi della stazione di…

In Puglia boom di articoli contraffatti

Ben oltre 11 milioni di articoli contraffatti in Puglia. Dal 2008 al 2014…