Messina: muore dopo un’anestesia dal dentista

Dopo un’anestesia fatta dal dentista una giovane donna di 32 anni è morta per shock anafilattico. Il fatto è accaduto a Messina e la donna si chiama Veronica Tedesco.

La donna si era recata dal dentista per togliersi un dente noncurante che di lì a poco sarebbe morta. Ecco come sono andati i fatti. Ieri, 25 maggio 2016, la Tedesco è andata in uno studio dentistico per l’estrazione di un dente: la trentaduenne sarebbe stata colta da un malore improvviso sotto gli occhi sconcertati del marito. Il malore sembra essere stato provocato dall’anestesia e al farmaco iniettato a cui lei era allergica che gli ha causato di conseguenza uno shock anafilattico.Poco dopo, purtroppo, la giovane è morta. Sono stati allertati subito i soccorsi che purtroppo non hanno potuto fare nulla. Nulli sono stati i tentativi da parte del 118 di rianimarla

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *