Messina: trovata droga in spiaggia

In una spiaggia di Messina sono stati trovati ben 23 kg di droga: un panetto è stato notato da un poliziotto che però non era in servizio. La droga era pronta per essere venduta a peso d’oro: è stata scoperta ieri mattina in zona Timazzi .

Come detto prima, un poliziotto non in servizio mentre stava correndo sul bagnasciuga ha notato uno dei panetti di sostanze stupefacenti che fuoriusciva dalla sabbia. Ovviamente capendo subito di cosa si trattava ha allertato anche i suoi colleghi che sono intervenuti sul posto per constatare se si trattava di droga o meno.

I poliziotti hanno così avviato le ricerche che ha portato alla scoperta di 22 panetti sepolti nella sabbia, tutti ben chiusi con un nastro adesivo. Dopo le varie ricerche si è scoperto che si trattava di canapa indiana e marijuana. Sono ora in corso le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Riti Voodoo per convincere donne a prostituirsi

Una storia che ha dell’incredibile è accaduta tra Agrigento, Reggio Calabria e…

14enni tra alcol e fumo, ecco le statistiche

Ricerca choc da parte della Federico II e dell’Asl, il 70% dei…

Gli ambientalisti difendono la Costa Teatina

Le principali organizzazioni ambientaliste richiedono a gran voce la perimetrazione della Costa…

Conti a zero spese: una scelta obbligatoria in tempi di spending review

Al giorno d’oggi è possibile aprire un conto corrente a zero spese.…