Molise, tir travolto da un treno

Campochiaro: un tir è rimasto incastrato in un passaggio a livello, scontrandosi inevitabilmente con un treno, non ci sono feriti gravi.

Fortuna ha voluto che nessuno si sia ferito in modo grave, nel terribile incidente avvenuto in serata sul tratto ferroviario di Napoli Campobasso. Il treno, proveniente da Napoli, ha travolto un camion che gli ha tagliato la strada al passaggio al livello di Campochiaro.

L’impatto è stato violentissimo e i passeggeri presenti nei vagoni sono stati sbalzati a terra dai sedili, ma, quasi per miracolo, sono rimasti quasi tutti illesi, a parte qualcuno che ha riportato leggere contusioni leggere. Anche il conducente del treno è rimasto illeso, anche se comprensibilmente a lungo sotto choc, stessa sorte per il camionista, il quale è finito con la motrice del suo tir in un dirupo, dopo l’impatto.

La dinamica non è ancora chiara, bisogna soprattutto comprendere se in quel momento il passaggio a livello fosse aperto o se il conducente del tir abbia compiuto una manovra troppo rischiosa. Quel che al momento è certo è che all’improvviso il macchinista del treno si è trovato d’improvviso tra i binari il mezzo pesante e che l’impatto è stato inevitabile.

Il camionista è fortunatamente illeso solo perché la cabina del camion aveva già oltrepassato i binari, nell’impatto il treno ha trascinato il rimorchio per un centinaio di metri, mentre la parte anteriore del tir è andata a finire in una scarpata.

Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi, con ambulanze e vigili del fuoco. I passeggeri hanno atteso a lungo l’arrivo di un secondo mezzo che li ha finalmente trasportati a Campobasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *