Napoli: accoltellato un autista al polpaccio

A Napoli un autista di filobus è stato accoltellato al polpaccio: l’aggressore , un uomo di 60 anni è stato fermato da una pattuglia della Guardia di Finanza.

L’incidente è accaduto a Piazza Garibaldi. L’autista è stato ferito al polpaccio ed è guaribile in 10 giorni. Il conducente è stato aggredito da un uomo che stava attraversando sulle strisce mentre stava arrivando il mezzo e aveva paura che il filobus lo investiva. L’uomo di 60 anni ha cominciato a insultare l’autista che ha proseguito noncurante la corsa.

Con lo scopo di vendicarsi l’aggressore ha seguito l’autista allo stazionamento dove, al termine di una piccola discussione, è salito sul filobus e lo ha ferito in un polpaccio con un coltello che aveva in borsa.

Grazie all’intervento della Guardia di Finanza si è riuscito ad evitare il peggio: i finanzieri infatti hanno notato che qualcosa non andava e sono intervenuti bloccando l’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *