Napoli: Avvistati dall’alto piantagioni di marijuana

E’ stata avvistata da un elicottero una piantagione molto folta di marijuana che spuntava tra i Monti Lattari a Napoli. E le piante non erano proprio poche anzi: si parla di 4400 piante tra i 2 e i 4 metri.

Ovviamente per essere una piantagione di marijuana e perciò illegale era ben nascosta tra la vegetazione della montagna: non è però sfuggita “all’occhio vigile” dell’elicottero che dall’alto è riuscito a vedere la piantagione. Una zona inaccessibile e per cui considerato un porto sicuro per i coltivatori. Purtroppo la loro “attività” è stata troncata grazie all’azione dei carabinieri della compagnia di Castellammare, in associazione con i militari della stazione di Gragnano e dagli uomini del corpo forestale dello Stato.

Le piante avrebbero fatto guadagnare agli spacciatori ben 20 milioni di euro: la “merce” se così si può chiamare è stata prima sequestrata e poi bruciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

OPS sostituiti dai REMS a Avellino

Sono stati archiviati gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, conosciuti come OPG. Negli anni…

Trovato il cadavere di Emidia Traini a Lecce

Emidia Traini era scomparsa dalla sua abitazione 20 giorni fa e solo ora…

Messina: aggiunta domenica al BioMercatino

E’ stata aggiunta una domenica all’iniziativa che si sta svolgendo a Messina.…

Un medico arrestato: timbrava il badge e tornava a casa

Un medico che lavora nel Policlinico di Bari è stato arrestato per…