Napoli: Avvistati dall’alto piantagioni di marijuana

E’ stata avvistata da un elicottero una piantagione molto folta di marijuana che spuntava tra i Monti Lattari a Napoli. E le piante non erano proprio poche anzi: si parla di 4400 piante tra i 2 e i 4 metri.

Ovviamente per essere una piantagione di marijuana e perciò illegale era ben nascosta tra la vegetazione della montagna: non è però sfuggita “all’occhio vigile” dell’elicottero che dall’alto è riuscito a vedere la piantagione. Una zona inaccessibile e per cui considerato un porto sicuro per i coltivatori. Purtroppo la loro “attività” è stata troncata grazie all’azione dei carabinieri della compagnia di Castellammare, in associazione con i militari della stazione di Gragnano e dagli uomini del corpo forestale dello Stato.

Le piante avrebbero fatto guadagnare agli spacciatori ben 20 milioni di euro: la “merce” se così si può chiamare è stata prima sequestrata e poi bruciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Nuoro: Un giovane scomparso e uno studente ucciso – novità sul caso

Ci sono delle novità sul caso riguardante la morte di un giovane…

Polemiche sull’asilo nido della Regione Campania

In merito alla notizia dell’inaugurazione dell’asilo nido della Regione Campania sono piovute…

Lecce, ecco la città dalle strisce pedonali invisibili

Solo il 1 febbraio scorso denunciavamo attraverso un reportage fotografico inoltratoci da…

Auguri a Dylan Dog che compie 30 anni

Dietro al suo volto ci sono alcuni disegnatori campani che hanno fatto…