Napoli: sequestrati moto e scooter rubati

Sono stati sequestrati dai carabinieri scooter e moto usate che servivano per poter compiere in tutta tranquillità crimini. In un deposito internazionale di spedizione sono stati ritrovati molto esemplari a due ruote per un valore di un milione di euro di cui era stata denunciata la scomparsa.

Sono finiti così in manette 6 stranieri del Ghana. Gli investigatori che già da un bel po’ seguivano questa vicenda hanno trovato 8 container pieni di moto e scooter pronti per essere spediti. Tra le marche di moto e scooter c’era Honda, Suzuki e BMW, per cui moto di un certo livello e costose.

Alcuno motoveicoli erano coperti con teli di cellophane mentre altri erano smontati e messi dentro alcuni contenitori. Insomma un piano che sembrava essere perfetto ma che fortunatamente, è andato in fumo grazie alla prontezza e all’intuito delle nostre forze d’ordine. I ghanesi scoperti ora dovranno rispondere di ricettazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Marsala: spari su un carabiniere- sconosciuto ancora il responsabile

E’ accaduto a Marsala è la vittima è un maresciallo dei carabinieri…

Pino Daniele, Napoli due anni senza “Pinuccio”

Il 4 gennaio 2015 il mondo della musica perdeva uno dei più…

Palermo: ricercatrice fermata per propaganda Isis

Fermata dall’ordine superiore del GIP la ricercatrice Khadgia Shabbi. La ricercatrice, fermata…

Ingroia, il magistrato dei due mondi, indagato a Palermo

Ingroia, il magistrato dei due mondi, indagato a Palermo. Strano questo ex…