Napoli: un sedicenne in prognosi riservata

E’ accaduto a Napoli dove un ragazzo di 16 anni è stato ferito e ora si trova in prognosi riservata. Il ragazzo sarebbe stato ferito alla testa con il calcio di una pistola.

Il drammatico incidente c’è stato a Napoli la scorsa notte, più precisamente in Via Cavalleggeri d’Aosta nel quartiere Fuorigrotta. Qualche minuto prima i responsabili del fatto, di cui ancora non si sa nulla, hanno sparato contro un bar, provocando danni alla vetrina esterna e ad un furgone parcheggiato nei pressi del negozio. Il fatto, come detto prima, è avvenuto ieri notte introno alle 2:30 tra via cavalleggeri d’Aosta e Via Luigi Rizzo.

Le persone che hanno sparato erano a bordo di un auto e subito dopo hanno aggredito il giovane di 16 anni che ha riportato un trauma cranico e ricoverato in prognosi riservata. In corso le indagini da parte dei Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Asinara come carcere per jihadisti

L’idea nasce dal segretario del Sappe Donato Capece: ritrasformare l’isola dell’Asinara in…

Omofobia, aggressione a Milano 8 ragazzi arrestati

Arrestati 8 ragazzi per l’episodio di aggressione, a sfondo omofobo, avvenuto lo…

Maddaloni, 11mila metri quadri di discarica abusiva

Maddaloni, in provincia di di Caserta, “ospita” malgrado il volere degli abitanti…

Traffico di droga: una vera colonia tra Sicilia e Campania

E’ stata scoperta una vera e propria colonia di droga fra le…