Nubifragio a Cagliari: disagi e allagamenti

Si è abbattuto su Cagliari un violento nubifragio provocando allagamenti e non pochi disagi alla popolazione sarda. Nella notte il maltempo ha generato il nubifragio con pioggia forte e intensa durata meno di un’ora ma che ha causato lo stesso seri danni.

I vigili del fuoco hanno ricevuto più di 200 chiamate di soccorso, dove alcune persone erano rimaste bloccate dall’acqua intrappolati all’interno della propria auto. Tra le aree più colpite le vie di Monserrato, Pirri e Selargius.

Oltre alle intense piogge c’era anche un vento forte che ha sradicato alberi, sollevato e portato via attrezzature di bar e locali all’aperto che erano state lasciate fuori. Ovviamente non sono mancate strade allagate, auto danneggiate e in panne, nonché tombini e fognature esplose per la troppa pressione.

Previsti ancora temporali con un abbassamento delle temperature: allerta gialla fino alle 18 di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *