OPS sostituiti dai REMS a Avellino

Sono stati archiviati gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, conosciuti come OPG. Negli anni ’70 sostituirono i manicomi criminali. Al loro posto arrivano le Rems (Resistenze Esecuzione Misure Sicurezza). Il 2 dicembre è stata inaugurata la prima in Campania, in provincia di Avellino.

Legge 81 del 2014, prevede le Rems. Antonio Acerra, capo del dipertimento di Igiene mentale dell’Asl (Avellino), spiega che: ” traccia un nuovo assetto assistenziale che prevede la messa in funzione di strutture alternative ai vecchi ospedali, ma soprattutto promuove un nuovo approccio curativo-riabilitativo nei confronti della persona affetta da disturbo mentale autore di reato, pericolosa socialmente.”

E’ una delle prime in Italia, le altre presenti sono solo temporanee e per tamponare il fatto che sono state chiuse le Opg. Quella della Campania è una struttura di riabilitazione e prevede anche la possibilità di dimissione. All’interno vi è la sala ricreativa, una palestra attrezzata e pure una sala teatro.

Per questa struttura sono state fatte nuove assunzioni. 20 infermieri, 15 operatori socio-sanitari, psicologi, fisioterapisti e psichiatri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *