OPS sostituiti dai REMS a Avellino

Sono stati archiviati gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, conosciuti come OPG. Negli anni ’70 sostituirono i manicomi criminali. Al loro posto arrivano le Rems (Resistenze Esecuzione Misure Sicurezza). Il 2 dicembre è stata inaugurata la prima in Campania, in provincia di Avellino.

Legge 81 del 2014, prevede le Rems. Antonio Acerra, capo del dipertimento di Igiene mentale dell’Asl (Avellino), spiega che: ” traccia un nuovo assetto assistenziale che prevede la messa in funzione di strutture alternative ai vecchi ospedali, ma soprattutto promuove un nuovo approccio curativo-riabilitativo nei confronti della persona affetta da disturbo mentale autore di reato, pericolosa socialmente.”

E’ una delle prime in Italia, le altre presenti sono solo temporanee e per tamponare il fatto che sono state chiuse le Opg. Quella della Campania è una struttura di riabilitazione e prevede anche la possibilità di dimissione. All’interno vi è la sala ricreativa, una palestra attrezzata e pure una sala teatro.

Per questa struttura sono state fatte nuove assunzioni. 20 infermieri, 15 operatori socio-sanitari, psicologi, fisioterapisti e psichiatri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

In Puglia boom di articoli contraffatti

Ben oltre 11 milioni di articoli contraffatti in Puglia. Dal 2008 al 2014…

Un anno dalla morte di Pino Daniele, l’omaggio dei napoletani

Un anno dalla morte del cantautore napoletano Pino Daniele. Pino Daniele, uno…

Allarme Campania: nel 2015 chiuse oltre 6mila imprese

I dati allarmanti che riguardano la chiusura delle imprese sul territorio della…

Tentata estorsione al rapper Clementino: 3 arresti

E’ da un po’ di tempo che va avanti questa storia: hanno…