Posti gratis per le moto, gli automobilisti si ribellano

Nella città di Bari aumentano i posti gratuiti per parcheggiare le moto. A suscitare diatribie tra gli automobilisti è stata la decisione di rendere tali anche quelle aree zembrate vicino agli incroci, solitamente utilizzate per la sosta. I possessori di autovetture si vedono così diminuire i posti dove stazionare e fanno sentire il proprio scontento.

Alle lamentele risponde il Comune. Il loro intento è quello di rendere la circolazione più sicura. Le macchine agli incroci riducono visibilità, il loro intento è anche quello di allargare i marciapiedi. Inoltre, il fatto che stanno mettendo a disposizione sempre più posti per le motociclette deriva proprio dalla richiesta specifica da parte dei cittadini, i quali utilizzano sempre più spesso le moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *