Probabili nubi di sabbia tra Sicilia, Calabria e Puglia

Il meteo afferma che la situazione in alcune regioni del sud potrebbe peggiorare ed andare incontro a vere e proprie tempeste di sabbia. Le regione coinvolte potrebbero essere la Sicilia, la Calabria e la Puglia.

Fra giovedì e sabato una perturbazione dovrebbe colpire l’Italia con maltempo e ondate di sabbia provenienti direttamente dal deserto del Sahara. Il ciclone attraverserà la Tunisia arrivando in Sicilia. Questa perturbazione colpirà tutta l’Italia soprattutto però sarà concentrato nelle regioni del mezzogiorno e ioniche che vedranno alzarsi nell’aria un quantitativo maggiore di sabbia. La regione più colpita dovrebbe essere la Sicilia: da giovedì infatti si prevedono ben 6000 microgrammi di sabbia per metro quadrato, numero superiore al precedente episodio.

Quando si parla di tempesta di sabbia si parla proprio di sabbia che cade dal cielo e che può causare molti disagi anche sulle strade dove si potrebbero accumulare e causare una diminuzione di visibilità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Garanzia Giovani Campania, 6.386 nuovi tirocini

“L’opera di monitoraggio e rendicontazione delle richieste di tirocinio, autorizzate dalla Regione…

Arriva a Chieti l’ambulanza di emergenza neonatale

Arriva a Chieti un’ambulanza per tutte le emergenze che riguardano il reparto…

Posti gratis per le moto, gli automobilisti si ribellano

Nella città di Bari aumentano i posti gratuiti per parcheggiare le moto.…

Bari: al via le prove preselettive per infermieri

Nella giornata di oggi fino al 28 luglio si terranno a Bari le…