Rapina a Bonate Sopra scappano con la Porsche Cayenne

Paura a Bonate Sopra in provincia di Bergamo, dove padre e figlio sono stati rapinati.

E’ accaduto durante la sera della vigilia di Natale, il luogo: Bonate Sopra in provincia di Bergamo, esattamente vicino al centro storico cittadino in Via Vittoria, dove un imprenditore e suo figlio sono stati rapinati in casa.

L’accento dell’Est Europa e il volto coperto, erano in tre e sono entrati seguendo il figlio dell’imprenditore al suo rientro a casa, i tre hanno puntato le pistole proprio contro di lui per poter entrare in casa indisturbati, successivamente hanno malmenato il padre per farsi consegnare tutto quanto c’era di valore in casa.

I tre hanno atteso addirittura tre ore prima di andare via, evidentemente non contenti del bottino che fino ad allora erano riusciti ad accaparrarsi, al termine della rapina hanno deciso di farsi consegnare le chiavi della Porsche Cayenne parcheggiata nella villa e di proprietà dell’imprenditore.

I tre sono poi scappati a bordo dell’auto, attualmente le indagini sono in corso, dopo la denuncia effettuata ai carabinieri di Ponte San Pietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Cagliari studentessa muore durante la doccia

Ancora un incidente domestico, questa volta costato la vita di una giovane…

Avvistamento ufo in Campania

Campania, avvistamento ufo sopra Montecorice. La foto dell’ufo è stata pubblicata immediatamente…

Terrorismo, in Campania è caccia alle moschee illegali per rischio reclutamento

In Italia, la città con il più alto rischio di attentati terroristici…

In Sicilia la prima scuola di mummiologia del mondo

Il merito dell’apertura in Sicilia della prima scuola al mondo di mummiologia…