Rito abbreviato per gli uomini che hanno ucciso Ilaria Boemi

Gli imputati che portano con sé una serie di accuse varie per la morte della ragazza di 16 anni Ilaria Boemi sono il quarantenne Piero Triscari e il trentaduenne Giuseppe Restuccia. 

Ora sono emerse nuove notizie per quanto riguarda questo caso: infatti si farà di nuovo una perizia medico legale in base alle carte che si hanno in mano. Vi ricordiamo che la ragazza è morta il 10 agosto scorso per una dose di Mdma ovvero una droga sintetica che le sarebbe stata letale.

Piero Triscari era con la vittima e una sua amica: l’accusa della polizia è di non aver subito allertato i soccorsi e inoltre è stato accusato di aver eseguito atti sessuali nei confronti di ragazzine minorenni. Restuccia invece è stato accusato di aver ceduto hashish e marijuana a ragazzi minorenni tra cui figurava anche la vittima Ilaria che purtroppo non ce l’ha fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

La campagna vaccini è attiva in tutta Italia

E’ ufficialmente iniziata la campagna vaccini contro il virus dell’influenza che anche quest’anno sembra essere molto aggressiva e colpirà molte persone tra adulti, anziani e bambini. Dopo l’avvio di alcune regioni, in questi giorni si sta propagando in tutta Italia e si rinnova come sempre l’importanza di farsi il vaccino […]