Saldi, ecco le date di inizio e fine nelle regioni italiane

Arrivano i saldi invernali, tutti in fila per rifarsi il guardaroba.

Finalmente è finita l’attesa: sono milioni le persone che hanno atteso l’intero inverno per acquistare i loro capi d’abbigliamento preferiti a prezzi scontati; è l’ora di dare il via alla stagione dei tanto attesi e agognati saldi invernali, che l’Italia intera sfrutta per scatenarsi nello shopping.

Le associazioni dei consumatori hanno anche divulgato una lista dei consigli per non farsi fregare nel periodo degli sconti, che almeno per i primi giorni non supereranno il 50%: dunque fate attenzione ai negozi che applicano riduzioni eccessive.

Sono state inoltre rese note le date di inizio e fine dei saldi nelle regioni del nostro paese: quest’anno si comincia dal 2 gennaio e si finirà tra febbraio e marzo: di seguito le date principali delle regioni italiane:

Abruzzo 5 gennaio-5 marzo, Basilicata 5 gennaio-2 marzo, Calabria 5 gennaio-5 marzo, Campania 5 gennaio-31 marzo, Emilia Romagna 5 gennaio-5 marzo, Lazio 5 gennaio-15 febbraio, Liguria 5 gennaio-18 febbraio, Lombardia 5 gennaio-5 marzo, Marche 5 gennaio-1 marzo, Molise 5 gennaio-5 marzo, Piemonte 5 gennaio-28 febbraio, Puglia 5 gennaio-28 febbraio, Sardegna 5 gennaio-5 marzo, Sicilia 2 gennaio-15 marzo, Toscana 5 gennaio-5 marzo, Trentino Alto Adige 5 gennaio fino a discrezione dei negozianti, Umbria 5 gennaio-5 marzo, Valle d’Aosta fino a discrezione dei negozianti, Veneto 5 gennaio-28 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *