Scampia: ritrovate Martina e Merysol

Sono state ritrovate a Scampia le due ragazzine di 14 e 12 anni completamente stordite. Le bambine erano scomparse il 3 settembre da Torre del Greco. Martina Moscarella e Merysol Borrelli i loro nomi.

Il ritrovamento c’è stato grazie ad una segnalazione fatta al padre della piccola Martina: l’uomo appena ricevuta la notizia si è affrettato ad andare a Scampia dove le ha ritrovate completamente stordite. Entrambe sono state poi portate nella questura di Torre del Greco per essere ascoltate e per cercare indizi che potrebbero portare a scoprire a chi le ha sequestrate e poi stordite.

Le due però hanno dichiarato di essersi allontanate da sole ma le forze dell’ordine stanno ancora studiando il caso per constatare se ci sia stato un uomo che le abbia raggirate: le indagini si stanno focalizzando su un locale dove le ragazzine avrebbero passato la notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Taranto: cibi ittici venduti senza controllo – 13 arresti

Fatto grave e spiacevole è accaduto a Taranto dove, dopo un’inchiesta, è…

Cinghiale aggredisce un uomo di 86 anni – ferite gravi

In Abruzzo un uomo anziano di 86 anni è stato aggredito da…

Selfie in sala operatoria: è scandalo

Una nuova moda quella dei selfie in sala operatoria ha un ché…

Gli ambientalisti difendono la Costa Teatina

Le principali organizzazioni ambientaliste richiedono a gran voce la perimetrazione della Costa…