Siracusa: evasione di ipotetiche onlus per 4 milioni di euro

E’ accaduto a Siracusa dove due evasori, facenti parte di alcune ipotetiche Onlus nate per assistenza ai migranti, sono in difetto per ben 4 milioni di euro. Ad ora ci sono 19 persone denunciate e in corso le indagini e approfondimenti su 5 ipotetiche Onlus.

La Guardia di Finanza di Siracusa era da un po’ che ci stava girando intorno fino ad arrivare alla verità. I dati specifici sono i seguenti: evasione fiscale per 4.252.177 euro, fatture di operazioni mai effettuate per 1.351.004 euro. Inoltre 5 Onlus inesistenti con all’attivo 19 denunce.

Il coordinatore dell’indagine è stato il procuratore Francesco Paolo Giorando, che già nel 2014 aveva avuto dei sospetti con relativi accertamenti su alcuni individui sospetti. Dalle indagini, inoltre, è emerso che c’è uno stretto contatto tra persone della mafia capitale e un centro di accoglienza gestito con una società di Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Napoli, controlli antiterrorismo e traffico in tilt

Un’Europa scossa dai recenti attentati terroristici di Parigi. Il 13 novembre la…

Dati sulla situazione adolescenti-droghe

Il sondaggio è stato fatto in Puglia dove è emerso che un ragazzo…

Furci: un uomo vince al totocalcio e invita tutti gli amici a cena fuori

Un uomo ha vinto una cifra considerevole al totocalcio e decide di…

Primarie PD Napoli, bocciato il ricorso di Bassolino

Dopo lo scandalo dei brogli elettorali filmato da FanPage, Antonio Bassolino ha…