Smog al porto di Napoli, arrivano le denunce

Marco

Sembrano essere giunte due denunce all’Asl per quanto riguarda lo smog al Porto di Napoli.

Le navi in arrivo stanno provocando molto inquinamento, senza considerare che mantengono i motori sempre accesi. Navi da crociera che regolarmente arrivano a Napoli. Buono per l’economia, cattivo per la qualità dell’aria che i cittadini respirano. Non ci sono filtri ai camini, non ci sono cambi di carburante o regole fisse che riducono le emissioni di smog.

Il livello di inquinamento sale e il Comune di Napoli si dimentica che il 45,3% dello smog viene portato dal traffico nel porto. Nessun provvedimento viene messo in atto per fermare questa situazione ma, dopo le due denunce, è possibile che molti altri cittadini si mobiliteranno con richieste di risolvere il problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Cosenza: proteste bloccano imbarchi e svincolo autostradale

Gli imbarchi dei traghetti diretti in Sicilia, a Villa San Giovanni, son stati bloccati dai partecipanti alla manifestazione indetta da CGIL, CISL e UIL contro la Legge di Stabilità, bloccando anche la Statale 106 a Crotone e, a Cosenza Nord, lo svincolo dell’A3. La manifestazione ha creato vari disagi alla […]
Cosenza: proteste bloccano imbarchi e svincolo autostradale