Stuprata a 12 anni denuncia il padre ora che ha 20 anni

E’ da quando aveva 12 anni che veniva molestata dal padre ma solo ora ha preso coraggio e ha deciso di denunciare il padre. La ragazza era scappata di casa ma l’uomo l’ha ritrovata ed è ricominciato l’incubo.

Ora l’uomo è stato arrestato dalla polizia di Palermo per violenza sessuale aggravata nei confronti della figlia. L’uomo inoltre picchiava anche la convivente. La giovane ventenne solo ora ha deciso di denunciare le violenze subite e così si spera essere finito l’incubo per lei.

A Palermo today, la ventenne ha mostrato anche un evidente timore che il padre possa aver abusato anche della sorellina più piccola, che vive ancora con il padre. L’uomo, recidivo, dopo averla ritrovata ha continuato a muovere avances alla ragazza nonostante la presenza di un altro bambino all’interno della casa.

Ora la donna e i figli minori sono stati affidati ad una comunità protetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

In Puglia boom di articoli contraffatti

Ben oltre 11 milioni di articoli contraffatti in Puglia. Dal 2008 al 2014…

TEDx Caserta 2016, stasera la notte bianca al CC Campania di Marcianise

Questa sera presso il Centro Commerciale Campania di Marcianise per il secondo…

Un ciclista investito a S. Licandro: è grave

Un ciclista è stato investito a S. Licandro nei pressi di Messina…

14enni tra alcol e fumo, ecco le statistiche

Ricerca choc da parte della Federico II e dell’Asl, il 70% dei…