Taranto: principio di incendio all’Ilva

Fortunatamente l’incendio è durato poco grazie alla prontezza degli uomini del distaccamento interno alla fabbrica dei vigili del fuoco che hanno domato subito le fiamme evitando un enorme disastro.

C’è stata molta paura nella zona rioni Tamburi: l’incidente c’è stato ieri, 28 marzo 2016, destando molta preoccupazione per i residenti in quella zona. Non si sono registrati danni a cose e a persone. La causa più probabile, dichiarata anche da alcune fonti che lavorano all’interno dell’azienda, sarebbe stato un inizio di incendio che si sarebbe verificato all’interno dello stabilimento siderurgico vicino ad una torretta di un nastro trasportatore che si trovava vicino all’impianto di omogeneizzazione.

Come detto prima, l’incendio è durato una manciata di minuti ma è stato prontamente spento dai vigili del fuoco: il fumo nero che si vedeva uscire era dato da alcuni materiali in gomma che sono stati toccati. In questo momento si stanno facendo tutti gli accertamenti per vedere da cosa è stato causato l’incendio.

Possono interessarti

Catania: un medico costringeva sua moglie a prostituirsi

Un medico è stato messo in manette perché costringeva la sua giovane…

Primarie PD Napoli, bocciato per la terza volta il ricorso di Bassolino

Bocciato per la terza volta il ricorso di Antonio Bassolino per i…

I Duran Duran incantano Taormina

I Duran Duran dove arrivano “spaccano” in cielo in due grazie alla…

Calabria, donna scopre telecamera nascosta in bagno

Un dipendente di 50 anni che lavora presso l’ASP di Vibo Valentia…