Taranto: tredicenne rischia la vita per salvare un gattino

Una bambina di 13 anni, ignara del pericolo a cui stava andando incontro, pur di salvare il suo gattino in difficoltà si è arrampicata fino al terrazzo al quarto piano di un palazzo in Via Santa Chiara, rischiando di cadere nel vuoto.

La bambina poteva davvero farsi male, visto l’altezza che era di 15 metri: salvata prontamente da una squadra dei vigili del fuoco. L’impresa è stata portata a termine con esiti positivi. La tredicenne si è resa conto del pericolo che stava correndo quando ormai si trovava in terrazzo.

Infatti si era arrampicata per salvare il suo gattino ma quando ha capito che non lo avrebbe mai raggiunto ha avuto paura a tornare indietro. I vigili del fuoco, hanno dovuto percorrere la stessa strada della piccola visto che non potevano neanche usare l’autoscala. Un grazie perciò a questa branca di lavoratori che ogni giorno salvano molte vite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Puglia, Emiliano: ”nuova legge sui rifiuti”

“Durante la Giunta territoriale a Brindisi abbiamo parlato anche del ciclo rifiuti.…

Caso Tiziana Cantone: aperta un’inchiesta

Il caso Tiziana Schiavone sta diventando sempre più virale: ora la procura…

Allarme Campania: nel 2015 chiuse oltre 6mila imprese

I dati allarmanti che riguardano la chiusura delle imprese sul territorio della…

Concorso docenti 2016, ripartizione dei posti per regione

Come promesso dalla legge della Buona Scuola a breve sarà pubblicato sulla…