Taranto: uomo uccide moglie e figlioletto

Un altro caso di omicidio-suicidio è accaduto a Taranto dove un uomo si è scagliato contro la moglie e il figlioletto di 4 anni e poi si uccide.

La coppia si stava lasciando e lui non accettava la cosa. Era molta la differenza di età e forse proprio la gelosia dell’uomo nei confronti della moglie lo ha portato a questo gesto grave che ha causato la morte della giovane donna e del bimbo che aveva solo 4 anni.

La donna è stata uccisa in casa mentre il piccolo nel garage di un’altra casa. I corpi del padre e del figlio sono stati trovati abbracciati. L’abitazione in cui è stata trovata morta la donna si trova presso Via Galera Montefusco a Taranto, mentre i corpi del bimbo e del padre sono stati trovati in un abitazione presso la statale 106 vicino Chiatona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Arriva a Chieti l’ambulanza di emergenza neonatale

Arriva a Chieti un’ambulanza per tutte le emergenze che riguardano il reparto…

Sicilia: arrestato assessore che coltivava canapa indiana

In Sicilia, più precisamente a Nebrodi, è stato arrestato un assessore comunale…

Confcommercio, durante i saldi gli italiani spenderanno 5,6 miliardi

I saldi invernali e le stime di Confcommercio per il 2016. Domani…

Mobilità docenti 2016-2017, il 28 dicembre il prossimo incontro

Uno sguardo agli aggiornamenti sulla mobilità dei docenti per il 2016-2017. Il…