Taranto: uomo uccide moglie e figlioletto

Un altro caso di omicidio-suicidio è accaduto a Taranto dove un uomo si è scagliato contro la moglie e il figlioletto di 4 anni e poi si uccide.

La coppia si stava lasciando e lui non accettava la cosa. Era molta la differenza di età e forse proprio la gelosia dell’uomo nei confronti della moglie lo ha portato a questo gesto grave che ha causato la morte della giovane donna e del bimbo che aveva solo 4 anni.

La donna è stata uccisa in casa mentre il piccolo nel garage di un’altra casa. I corpi del padre e del figlio sono stati trovati abbracciati. L’abitazione in cui è stata trovata morta la donna si trova presso Via Galera Montefusco a Taranto, mentre i corpi del bimbo e del padre sono stati trovati in un abitazione presso la statale 106 vicino Chiatona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

I registi amano Napoli: tra di loro Ferzan Ozpetek

I registi italiani amano Napoli per girare i loro film: Ferzan Ozpetek.…

E’ arrivato Nerone che sta infiammando l’Italia da Nord a Sud

Siamo al centro dell’estate si può dire e ovviamente il caldo si…

Por Fesr 2014-2020, la presentazione di De Luca

“Questa mattina abbiamo presentato il POR (Programma del Fondo Europeo di Sviluppo…

Soste per disabili, da oggi ticket

Strisce blu, eliminata la sosta gratuita per i veicoli posseduti da disabili.…