Terremoto avvertito in Molise e Calabria

La terra trema in Meridione: le regioni Molise e Calabria sono state colpite da alcune scosse di terremoto. In Molise, e nello specifico a Campobasso, il terremoto si è avvertito intorno alle ore 20:46 nella zona di Forlì Cesena.

Il terremoto ha provocato molto terrore nelle persone residenti del posto che si sono talmente spaventati da scendere in strada. La scossa registrata è stata di magnitudo 4.

La scossa è stata sentita anche a Cesena, Firlimpopoli, Cesenatico, Montiano, Bertinoro, Gatteo, Gambettola, Longiano, Meldola, Savignano sul Rubicone, San Mauro Pascoli, Roncofreddo, Bellaria-Igea Marina.

La terra trema anche in Calabria per ben due volte con magnitudo 2.5 della scala Richter. Scossa avvertita anche a Grisolia, Maierà, Buonvicino, San Donato, Santa Maria del Cedro, Orsomarso e Verbicaro. La prima scossa c’è stata alle ore 9:56 di ieri mentre la seconda scossa alle ore 10:15.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

E’ arrivato Nerone che sta infiammando l’Italia da Nord a Sud

Siamo al centro dell’estate si può dire e ovviamente il caldo si…

Reggio Calabria: pazienti raggirati – interdetto medico

E’ stato interdetto dalla professione di responsabile, un medico accusato di raggirare…

“Assassina”, la stella più brillante in assoluto, scoperta siciliana

Scoperta la supernova che brilla 570 miliardi di volte più del sole,…

Concorso docenti 2016, ripartizione dei posti per regione

Come promesso dalla legge della Buona Scuola a breve sarà pubblicato sulla…