Trovato un cadavere nella zona apposita di sosta dei camion

E’ stato trovato un corpo senza vita nei pressi di un’area di sosta dei camion a Cassano (Cosenza). La vittima è Pietro Armentano, di 60 anni.

Ancora non si sa il motivo e come sia morto l’uomo. Ora i carabinieri che stanno indagando su questa vicenda stanno ascoltando due ragazzi che sono i familiari del titolare dell’impresa che abitano in un edificio vicino all’area di sosta.

Per ora non si sa molto come detto prima. I due giovani hanno solo dichiarato di aver sentito dei rumori molesti e di essere subito scesi per vedere che cosa stava accadendo: è così che hanno visto la vittima che stava prelevando del gasolio da un veicolo. I carabinieri stanno cercando di trovare degli indizi e stanno appunto valutando se tra i due ragazzi e la vittima ci sia stata una rissa che ha causato la morte dell’uomo.

Per capire qualcosa di più si sta effettuando un’autopsia che potrebbe rivelare indizi molto importanti ai fini dell’indagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

M5S presenta la sfiducia al presidente della regione Sicilia

Tempi nuovamente duri per il presidente della Regione Siciliana, Rosario C., che…

Traffico di droga: una vera colonia tra Sicilia e Campania

E’ stata scoperta una vera e propria colonia di droga fra le…

Sanità: meno fondi per la Calabria

Il Fondo Sanitario Nazionale ha assegnato alla Regione Calabria, per il 2015,…

Messina: tumori inesistenti per giustificare le plastiche

E’ successo a Messina dove ora si sta indagando: venivano diagnosticati tumori…