Vinitaly, Solopaca il più venduto in Campania

In occasione della cinquantesima edizione di Vinitaly, che avrà luogo a Verona dal 10 al 13 aprile, l’istituto di ricerca Iri ha effettuato uno studio per Veronafiere che ha fatto emergere i dati sull’andamento di mercato dei prodotti vinicoli nel 2015.

Si è registrata una crescita più decisa delle vendite di vino italiano sugli scaffali dei supermercati, sia in volume che a valore: le bottiglie da 75cl hanno aumentato le vendite del 2,8% a volume rispetto al 2014, e le bottiglie da 75cl Doc, Docg, Igt sono aumentate del 1,9%. Le vendite a valore sono cresciute del 4,0% e del 3,8%.

Virgilio Romano, Client Solutions Director di Iri, ha commentato: “Una crescita doppiamente positiva  perché non è stata stimolata né dalla crescita promozionale né da prezzi in calo. La pressione promozionale, infatti, rimane su livelli alti ma inalterati rispetto all’anno precedente, mentre i prezzi sono in aumento: i vini a denominazione di origine, ad esempio, hanno prezzi medi in crescita dell’1,9%”. Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, ha dichiarato “A poco più di un mese dal via del 50 Vinitaly, si tratta di anticipazioni che fanno ben sperare in una crescita più strutturale del mercato interno del vino”.

In crescita anche la vendita di spumanti, che trovano un incremento del 7,8% a volume e del 7,5% a valore, ma il prezzo medio è leggermente ridimensionato rispetto al 2014. I vini biologici aumentano a volume del 13,2% e a valore del 23%, anche se i litri venduti sono ancora limitati: un milione e 630 mila. Il vino più venduto nei supermercati d’Italia rimane il Lambrusco con 12 milioni e 771 mila litri venduti, seguito dal Chianti, che si aggiudica la classifica a valore. Al terzo posto lo Chardonnay, un bianco di vitigno internazionale, che aumenta del 9% a volume. Ottima crescita per il Nero d’Avola , con un incremento del 4,6%, per il Vermentino con +8,5% e il Trebbiano, +5,6%.

Per i vini “emergenti”, il primo posto va alla Passerina marchigiana, con un’incremento del 34,2%. Il vino più venduto della regione Campania nel 2015 è il Solopaca, seguito dall’Aglianico, il Lambrusco, il Falanghina e il Sangiovese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Un uomo in carcere riesce a laurearsi

Un uomo in carcere al quale è stato assegnato l’ergastolo è riuscito…

Esame di Maturità 2016, greco al classico, matematica allo scientifico

Il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini ha annunciato le materie d’esame di Maturità…

Cosenza: un pakistano costringeva immigrati a dormire nella stalle

Un uomo pakistano costringeva alcuni immigrati a dormire nelle stalle e a lavorare…

I Duran Duran incantano Taormina

I Duran Duran dove arrivano “spaccano” in cielo in due grazie alla…