Vittime di violenza, non pagano ticket

E’ stata approvata una mozione del M5S dal consiglio regionale della Campagnia per esentare le donne vittime di violenza dal pagamento del ticket.

A promuovere l’iniziativa sono state Valeria C. e Maria M.. Spiegano che il loro intento è quello di sostenere in modo concreto la lotta contro la violenza di genere. Vogliono garantire a tutte quelle donne che in qualsiasi modo sono state vittime di violenza prestazioni sanitarie gratuite, le quali dovranno poi essere legate a un percorso di sostegno per per quanto riguarda la stessa violenza subita.

Valeria C. e Maria M. proseguono, dicendo: “E’ fondamentale che tutti sostengano le vittime di una violenza troppo spesso perpetrata tra le pareti di casa attraverso azioni di autentico sostegno e aiuto e l’approvazione della mozione è un passo avanti ulteriore.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti

Reggio Calabria: pazienti raggirati – interdetto medico

E’ stato interdetto dalla professione di responsabile, un medico accusato di raggirare…

Salma musulmana nessuna benedizione, vescovo chiede spiegazioni

In merito alla salma della donna, tra le cinque vittime, coinvolte nella…

Napoli: iniziativa benefica per aiutare i bimbi cardiopatici

A Napoli dal 6 all’11 settembre si terrà un’iniziativa benefica per aiutare…

Esame di Maturità 2016, greco al classico, matematica allo scientifico

Il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini ha annunciato le materie d’esame di Maturità…